Pronostici Gol No Gol: cosa sono e come scommettere

Non c'è dubbio che il calcio è riconosciuto come uno degli sport più popolari nel panorama mondiale. Quando si tratta di eventi sportivi dal forte richiamo, il calcio è quasi sempre al primo posto. Ma oltre la passione che milioni di spettatori in tutto il mondo provano per questo sport, il gioco del pallone interessa anche un folto pubblico di scommettitori.

Grazie al consistente numero di partite giocate quotidianamente in diverse nazioni e alle molte opzioni che non richiedono necessariamente troppa conoscenza in materia, il calcio risulta essere lo sport sul quale vengono effettuate il maggior numero di scommesse. È chiaro che, più le conoscenze e le informazioni in possesso sono dettagliate e precise, maggiori sono le possibilità di realizzare un pronostico esatto e centrare una vincita. A differenza di alcuni giochi offerti nei casinò, le opzioni di scommessa legate al mondo del pallone sono molteplici e ognuna offre diverse possibilità e variabili da sfruttare; questo è il motivo per cui un numero elevato di appassionati di gambling si accende quando si tratta di scommesse sul calcio. Un’interessante esempio, sono i pronostici sulle scommesse Gol No Gol. 

Vai alle quote Serie A

Cosa significa pronostico Gol No Gol

Le scommesse Gol No Gol non sono altro che una scommessa che viene fatta sulle reti effettuate durante una partita, più precisamente se durante il match verranno segnati o meno dei goal da parte di entrambi i club partecipanti. La scommessa vincente sul Gol avviene quando le due squadre segnano almeno un goal durante l’incontro. La condizione di No Gol invece, avviene quando almeno una delle due formazioni non sigla una rete. Vediamo un esempio per spiegare meglio di cosa si tratta:

Possibilità di Gol

  • 1-1 = Gol
  • 2-5 = Gol
  • 4-1 = Gol
  • 3-3 = Gol

Possibilità di No Gol

  • 0-0 = No Gol
  • 0-1 = No Gol
  • 5-0 = No Gol
  • 2-0 = No Gol

Riuscire a fare un pronostico esatto sul Gol No Gol non è così semplice come si crede. Attraverso questa tipologia di scommessa si deve cercare di pronosticare se le squadre in campo effettueranno almeno un goal oppure se non ne verrà segnato nessuno all’interno dei tempi regolamentari di gioco tenendo presenti differenti fattori e variabili.

Scommesse calcio

Cos’è il pronostico Gol

Quando si sceglie di effettuare una scommessa vincente sul Gol, significa che entrambe le squadre, aldilà del risultato finale, devono aver segnato almeno una rete. Generalmente quando due squadre forti e maggiormente votate all’attacco si affrontano, si opta di più per puntare sul Gol. Questo perché ci si aspetta una partita che offra molta spettacolo per via dell’elevato tasso tecnico dei giocatori e di conseguenza più reti da ambe le parti. Nei match dove sono alte le probabilità che venga segna almeno una rete per parte, la quota del Gol sarà bassa proprio a causa dell’elevata possibilità di marcatura offerta dalle due squadre. Viceversa sarà alta nei match dove il risultato è fortemente scontato, in cui uno dei due team difficilmente sarà in grado di realizzare un goal.

Cos'è il pronostico No Gol

Al contrario del pronostico a favore del Gol, sceglier il No Gol vincente significa puntare su un risultato dove una delle due squadre non segnerà nemmeno una rete, questo vale anche per il pareggio con 0 a 0. Un esempio di buona scommessa sul No Gol, quando i due team che si affrontano non vincono da tempo e cercano di portare a casa qualche punto in classifica senza rischiare troppo durante il match. Allo stesso modo si punta sul No Gol, ad esempio, quando si affrontano due squadre estremamente competitive nei rispettivi reparti difensivi.

Vai alle scommesse live

Sistemi pronostico Gol e No Gol

Per gli scommettitori più esperti, è possibile puntare su ulteriori categorie che interessano i risultati dei tempi di gioco e le loro combinazioni. Queste opzioni aggiuntivi richiedono un’attenzione particolare e un’esperienza maggiore.

  • Gol No Gol del primo tempo: è possibile scegliere di puntare sul Gol o sul No Gol facendo riferimento esclusivamente al primo tempo del match.
  • Gol No Gol secondo tempo: questa quota fa riferimento alle reti segnate nella seconda metà del match.
  • Gol No Gol primo-secondo tempo: questa giocata permette di scommettere distintamente sul Gol No Gol di entrambi i tempi di gioco. Si può giocare ad esempio che il primo tempo finirà con No Gol e il secondo con il segno Gol o viceversa, oppure che entrambe le frazioni di gioco terminino Gol o No Gol.
  • Gol No Gol più squadra vincente: un’altra possibile combinazione interessante è quella di unire la giocata sul Gol No Gol al risultato del match abbinandolo alla quota 1X2 o alle doppie chance.
  • Gol No Gol più under over 2,5 e 3,5: è possibile giocare vincente il Gol o il No Gol abbinandoli con il segno over under 2,5 oppure 3,5.

Statistiche Gol No Gol

Come per tutte le tipologie di previsione, anche per i pronostici Gol No Gol vanno considerati molti fattori. L’analisi effettuata dai nostri esperti bookmaker prende in considerazione molti aspetti che includono, ad esempio, la società, lo stato psicofisico della squadra, fino ad esaminare le qualità e lo stato dei singoli giocatori. Una volta osservate tutte queste statistiche nel loro insieme, i nostri esperti possono realizzare un pronostico affidabile. Vediamo quali sono i criteri più importanti analizzati:

  • Tutti i dati relativi la squadra come la rosa attuale, da quanto tempo i componenti del team giocano insieme, se ci sono giocatori appena arrivati e quanto questi si trovino in sinergia con i nuovi compagni.
  • La forma atletica dei singoli giocatori, se rientrano da un infortunio, se stanno giocando molte partite di seguito e necessitano di turnover.
  • Le capacità dell’allenatore, se si tratta di un Mister esperto oppure alle prime armi, quanto è ascoltato ed influente verso i giocatori della squadra, se sa far gruppo con lo spogliatoio, se sa prendere le decisioni giuste prima e durante un match.
  • Le aspettative societarie, se si rispettano o deludono gli obbiettivi prefissati ad inizio campionato, se le performance del club sono in linea con le richieste della società.