CalcioSerie A

Cagliari, Spezia, Torino e Benevento: si salvi chi può!

Maggio 14, 2021

Dopo le retrocessioni già certe di Parma e Crotone, in queste ultime due giornate la lotta per la salvezza si fa infuocata, con ancora un posto da assegnare per completare il quadro delle retrocesse.

Quattro squadre coinvolte: Cagliari, Spezia, Torino e Benevento, con differenti gradi di rischio, che andremo ad analizzare nelle prossime righe.

Per ora il grido è uno solo: si salvi chi può!

 

Cagliari 36 punti

 

Prossime partite:

 

⚽          16 maggio:Milan-Cagliari

⚽          23 maggio:Cagliari-Genoa

La squadra di Semplici è quella messa meglio, visto che dopo il pareggio di mercoledì con la Fiorentina, ai sardi basta un punto in due partite per raggiungere una salvezza che sembrava insperata solo qualche settimana fa.

Il Cagliari però domenica deve andare a giocare in casa del Milan che ha bisogno di punti per la Champions, mentre all’ultima affronta in casa un già salvo Genoa.

Il Benevento, vincendo entrambe le partite, potrebbe arrivare al massimo a 37 punti, ma gli isolani sono in vantaggio negli scontri diretti con i sanniti.

Per il Cagliari manca davvero poco, ma potrebbe essere decisiva la partita di domenica prossima contro i genoani.

 

Guarda qui la finale di FA Cup!

 

Spezia 35 punti

 

Prossime partite:

 

 ⚽         15 maggio: Spezia-Torino

 ⚽        23 maggio: Spezia-Roma

La squadra di Italiano era a un passo dalla salvezza già mercoledì in casa della Sampdoria, ma poi il gol di Keita ha rimesso ancora in pericolo gli spezzini.

Ora per lo Spezia però arrivano due partite in casa, e sarà probabilmente decisivo lo scontro diretto di sabato pomeriggio con il Torino.

All’andata le due squadre hanno pareggiato per 0-0, e non è detto che un pareggio sia funzionale ad entrambe in questa sfida del Picco.

All’ultima giornata lo Spezia giocherà sempre in casa con la Roma che, in attesa dell’arrivo di Mourinho, non ha più nulla da chiedere a questo campionato.

 

Torino 35 punti

 

Prossime partite:

 

  ⚽        15 maggio: Spezia-Torino

  ⚽        18 maggio:Lazio-Torino (recupero 25° giornata)

  ⚽        23 maggio: Torino-Benevento

Il Torino è reduce dalla tremenda batosta subita a domicilio con il Milan (0-7), ma è l’unica squadra fra quelle in lotta per non retrocedere ad aver ancora disposizione 3 partite invece che due.

La squadra di Nicola infatti il 18 maggio recupera a Roma la partita con la Lazio, ma prima c’è da affrontare lo Spezia, in una sfida importantissima per entrambe le squadre. All’andata finì 0-0, ma ora il pareggio potrebbe condannare una delle due.

All’ultima giornata il Torino spera di arrivarci già salvo, altrimenti la sfida con il Benevento (all’andata fu 2-2), potrebbe essere un vero e proprio playout salvezza.

 

Benevento 31 punti

 

Prossime partite:

 

 ⚽         16 maggio: Benevento-Crotone

 ⚽         23 maggio: Torino-Benevento

 

La squadra di Pippo Inzaghi è quella messa peggio, perché deve recuperare 4 punti alle quartultime Spezia e Torino, ed è in vantaggio negli scontri diretti con il Cagliari quintultimo.

Alla prossima però i sanniti affrontano al Vigorito un Crotone già retrocesso. Fra le due squadre c’è molta rivalità, e nei playoff di Serie C nel 2004 e 2009, furono i calabresi ad avere la meglio.

Il Benevento però non ha scelta: deve battere il Crotone in casa, e poi giocarsi tutto nella trasferta di Torino dell’ultima giornata. Sperando ovviamente in qualche passo falso delle rivali nella 37° giornata di Serie A