CalcioEuropa League

Europa League: Siviglia-Roma preview

Agosto 5, 2020

Dopo Inter-Getafe, anche Siviglia e Roma si affronteranno in partita unica a Duisburg per decidere chi accederà ai quarti di finale di Europa League.

Chi passerà il turno fra italiani e spagnoli, affronterà poi sempre in gara secca la vincente di Wolverhampton-Olympiacos, che ripartono dall’1-1 dell’andata in Grecia.

Siviglia-Roma, come qualità delle rose, è forse la sfia più interessante di questi ottavi di finale di Europa League, e noi vogliamo analizzarla più nel dettaglio…

 

 

Gioca il Predictor Game sulla Champions League!

 

 

Siviglia-Roma, giovedì 6 agosto ore 18.55

 

Pronostico: pareggio nel primo tempo a 2.06

 

Come giocheranno le due squadre

 

Fonseca è intenzionato a giocare con la difesa a 3, che è diventata un marchio di fabbrica nella Roma post lock down. Saranno Mancini, Fazio e Kolarov a comporre la linea difensiva davanti a Pau Lopez, visto che Smalling è dovuto rientrare al Manchester United per fine prestito. L’assenza dell’inglese peserà parecchio per i romanisti.

In attacco Dzeko è sicuro del posto, e dovrebbe essere supportato da Carles Perez e Mkhitaryan.

Lopetegui schiererà il suo Siviglia con il 4-3-3, con il tridente d’attacco formato da Ocampos, de Jong e El Haddadi. L’ex milanista Suso partirà ancora dalla panchina.

 

Le statistiche

 

Sarà la prima volta che Siviglia e Roma si affronteranno nelle coppe europee, ma nella scorsa stagione i sivigliani hanno affrontato la Lazio nei sedicesimi di finale di Europa League, battendola sia in casa che in trasferta. La squadra giallorossa non è stata particolarmente fortunata negli ultimi incontri europei con squadre spagnole, ottenendo una sola vittoria (a fronte di un pareggio e ben 5 sconfitte), e in 5 di queste uscite contro le spagnole, la Roma non è mai riuscita a segnare neanche un gol.

Da quando la competizione è stata rebrandizzata Europa League (prima come tutti sappiamo era la Coppa UEFA), il Siviglia è arrivato ai quarti di finale della EL 3 volte, e in tutte e tre le occasioni (2013/14, 2014/15 e 2015/16) ha poi alzato la coppa.

La squadra di Fonseca ha perso solo una delle ultime 9 partite giocate in Europa League, ma non raggiunge i quarti di finale di questa competizione dalla stagione 1998/99 (quando uscì con due sconfitte contro l’Atletico Madrid proprio ai quarti).

Il Siviglia ha fatto registrare un Under 2.5 nelle ultime 4 uscite in Europa League.

 

Le quote più interessanti

 

La partita sarà molto equilibrata, e le quote ne sono uno specchio. La squadra spagnola parte leggermente favorita a 2.35, con la vittoria della Roma a 3.25, e il pareggio al 90’ sempre  a 3.25. Siviglia favorito anche per la qualificazione ai quarti (1.63).

Le due squadre negli ultimi anni si sono affrontate due volte nell’International Champions Cup, e si è sempre registrato un Over, con il 2-1 per il Siviglia nel 2017, mentre la partita del 2015 fu decisamente scoppiettante, con i giallorossi che si imposero per 6-4.

A Duisburg ci aspettiamo una partita decisamente più bloccata, vista anche l’importante posta in palio.Ci sembra interessante la X primo tempo data a 2.06.