CalcioChampions League

Finale Champions: Liverpool favorito sul Tottenham. Mission (im)possible per gli Spurs

Giugno 1, 2019

Serata da campioni nel "cuore" di Madrid. Il pronostico è nettamente a favore dei “Reds”. Negli ultimi 14 scontri diretti la squadra di Klopp ha vinto ben 13 volte. Parte così l’analisi della finale 2019 della Uefa Champions League, in programma stasera (dalle ore 21.00) al Wanda Metropolitano di Madrid. Si affrontano, dopo una stagione esaltante, il Liverpool FC e il Tottenham Hotspur.
Il Liverpool è molto forte in attacco e cercherà in tutti i modi di trovare spazi nella difesa avversaria per fare gol. Il Tottenham deve soprattutto blindarsi dietro, perché è debole sulla linea difensiva. Quest’anno ha subito 17 reti, e, tra quarti e semifinali, ne ha incassati 7. E’ la peggiore difesa della stagione in Champions.

I Reds dovranno scalfire il “muro” che proverà ad alzare l’allenatore argentino Pochettino, ma soprattutto cercheranno di confermarsi squadra di grande qualità, dopo i 97 punti conquistati in Premier League. Da seguire anche, statisticamente parlando, la “storia” delle finali di Jürgen Klopp. Dal 2012 ad oggi l’allenatore nato a Stoccarda ha perso 6 delle 7 finali raggiunte. Sul tema il tecnico è stato lapidario in conferenza stampa: “Ho perso 6 finali, ma il passato non conta. Sono qui per vincere”. Un messaggio molto chiaro al collega Pochettino.

Più in generale i due club si sono affrontati in finale solo una volta: nello stadio di Wembley, nel 1982, in un'intensa Coppa di Lega, vinta proprio dai Reds per 3 reti ad 1. In caso di vittoria  sarà il 6° trionfo del Liverpool in Champions, dopo essere arrivato in finale (inclusa quella di stasera) 9 volte. L’ultima, proprio un anno fa, contro un dirompente Real Madrid (vincitore per 3-1) allo stadio Olimpico di Kiev. L'unica certezza è che questa sera, dopo l'evento, il trofeo delle "grandi orecchie" tornerà in Inghilterra, perchè è una sfida di calcio tutta nel segno della Premier League. 

 

Unibet propone la vittoria del Tottenham Hotspur a 4.30, il pareggio a 3.70, il successo del Liverpool a 1.92. Vincente trofeo: Tottenham Hotspur a 2.75 e Liverpool a 1.47.

 

Segui “live” le quote del match su Unibet e divertiti con le quote calcio Champions!

 

Per questa finale Unibet propone +25% per le vincite live ed una speciale promozione: Per ogni 5 euro scommessi sulla finale di Champions League riceverai un "ticket". Non c’è un massimo di ticket che un giocatore può avere. Dopo la partita vi sarà un’estrazione in cui verranno sorteggiati 100 fortunati vincitori, che riceveranno una “Scommessa Senza Rischio” del valore di 50 euro.

 

Le probabili formazioni

 

TOTTENHAM HOTSPUR (4-3-1-2): Lloris; Trippier, Alderweireld, Vertonghen, Rose; Wanyama, Sissoko, Eriksen; Alli; Moura, Kane. – all. Mauricio Pochettino (Arg).

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Fabinho, Henderson, Wijnaldum; Salah, Firmino, Mané. – all. Jürgen Klopp (Ger).

 

 

Come giocheranno

 

 

Tottenham Hotspur

Pochettino è pronto a confermare il tradizionale schema di gioco utilizzato durante l’intera stagione: 4-3-1-2. Lloris tra i pali, Trippier, Alderweireld, Vertonghen e Rose nella difesa a 4. Wanyama (in alternativa Winks), Sissoko ed Eriksen a centrocampo. Alli giocherà dietro le 2 punte: Moura (in alternativa il sudcoreano Son) e la “stellaHarry Kane al suo rientro. Insieme hanno segnato 10 gol (5 reti a testa).  

Liverpool FC

Klopp scenderà in campo con il 4-3-3. I Reds sarenno senza direttore d’orchestra (Naiby Keita infatti è totalmente ko), ma il tridente d’attacco è di grande qualità: Salah, Firmino e Manè (insieme hanno segnato in questa Champions 12 gol). Cerniera di centrocampo gestita da Fabinho, Henderson e Wijnaldum (in alternativa Milner). Alisson tra i pali e difesa a 4: Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk e Robertson. Nella seconda parte del match potrebbe entrare Origi, pedina preziosa nel gioco dell’allenatore tedesco, perché può essere utilizzato in tutti i ruoli della “prima linea”.

 

 

Primo Marcatore Incontro  

 

Unibet propone la "stella" del Tottenham, Harry Kane a 6.00 come "Primo Marcatore Incontro". Seguito dal sudcoreano Heung-min Son a 7.50 e Lucas Moura a 8.50. Più indietro Dele Alli a 10.00 e Christian Eriksen a 12.00. In "casa" Liverpool il più atteso è Mohamed "Momo" Salah a 4.50, seguito da Sadio Manè a 5.00 e Roberto Firmino a 6.50. Qualsiasi altro giocatore a 2.50, autogol a 16.00 e nessun gol realizzato a 11.00.

 

 

Segui su Unibet tutte le quote marcatore e divertiti a giocare!

 

 

Le quote di Unibet

 

Unibet, per questa finale di Champions (Tottenham-Liverpool), propone più di 148 opzioni di gioco e divertimento.

> Totale Gol: Over 2.5 a 1.78. Sul fronte “Under” lo 0.5 è pagato un interessante 14.00, l’1.5 è in area 4.25;
> Entrambe le squadre a segno: Sì gol a 1.65, No gol a 2.20;
> Doppia Chance compresa tra 1.24 (segno “X2”) e 1.95 (segno “1X”);
> Risultati esatti con quote tutte da seguire: 1-0 per il Tottenham Hotspur (quota 12.50), 2-0 a 21.00, mentre il 3-0 è pagato 46.00. Pareggio a reti inviolate a 12.00, 2-2 a 12.50. La vittoria fuori casa del Liverpool (per 0-1) è pagata 8.00, lo 0-2 è in area 9.50. Lo 0-3 è pagato con la quota di 15.00.
> Quote record per le “goleade”: 4-4 a 226.00, 3-4 per i “Reds” a 81.00; “altro risultato” a 26.00;
> Primo tempo/Finale: Tottenham Hotspur/Tottenham Hotspur a 6.75, Tottenham Hotspur/Pareggio a 13.00, Tottenham Hotspur/Liverpool a 21.00; Liverpool/Tottenham Hotspur a 34.00, Liverpool/Pareggio a 13.00, Liverpool/Liverpool a 2.90;
> Tottenham Hotspur vince ed entrambe le squadre a segno (Gol/No gol): Sì gol a 4.00;
> Liverpool vince ed entrambe le squadre a segno (Gol/No gol): Sì gol a 3.60;
> Pareggio ed entrambe le squadre a segno (Gol/No gol): Sì a 4.50;
> Entrambe le squadre a segno in entrambi i tempi (Gol/No Gol): Sì a 12.00;
> Almeno un calcio di rigore assegnato: Sì a 3.75;
> Tottenham Hotspur – vince senza subire gol: Sì a 8.00;
> Liverpool – vince senza subire gol: Sì a 3.50;
> Tottenham Hotspur – vince almeno un tempo: Sì a 2.38; No a 1.50;
> Liverpool – vince almeno un tempo: Sì a 1.43; No a 2.63;
>  Minuto del primo gol segnato nell’incontro: 00:00-14.50: quota a 3.50; 15:00-29:59 (3.75); 30:00-Fine del 1° tempo (4.50); Inizio del 2° tempo-59:59 (7.50); 60:00-74:59 (11.00); 75:00-Fine del 2° tempo (15.00) – nessun gol realizzato (10.00);
> Multi-scommessa Risultato Esatto: 0-0, 1-0, 0-1 o 1-1 (quota "vincitore2 a 2.75); 2-0,0-2, 2-1 o 1-2 (3.25); 3-0, 0-3, 3-1 o 1-3 (6.50); 2-2, 3-2, 2-3 o 3-3 (7.00) – qualsiasi altro punteggio (5.00);
> Qualsiasi giocatore segna almeno 2 gol: Sì a 3.00;
> Totale gol pari/dispari: Dispari a 1.97; Pari a 1.88.

 

Match Insights/Statistiche

Il Liverpool ha una striscia vincente di 3 match (4 delle ultime 5 gare ufficiali). Dal 1993 ad oggi i due club si sono affrontati 56 volte: 26 vittorie per il Liverpool, 16 pareggi, 14 successi per il Tottenham Hotspur. Stato di forma: 42% per gli Spurs (2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte nelle ultime 6 gare), 83% per i Reds (5 vittorie e 1 sola sconfitta con il Barça, nella semifinale di Champions, per 3-0).

 

Per vedere le migliori quote "live" Unibet vai alla sezione Scommesse Sportive!