CalcioMondiali

Nations League, Belgio-Francia: tattica, statistiche, precedenti e pronostici

Ottobre 5, 2021

Dopo che Italia e Spagna si saranno affrontate a San Siro nella prima semifinale, sarà la volta di Belgio e Francia incrociare le armi al JStadium nella seconda semifinale di Nations League giovedì 7 ottobre alle ore 20.45.

Le vincenti delle due semifinali si giocheranno il titolo domenica 10 ottobre alle 20.45 a Milano, mentre la finale per il terzo posto (fra le due perdenti) verrà giocata al JStadium di Torino sempre domenica alle ore 15.00.

Unibet segue la Nations League con il suo live e con tutte le quote aggiornate in tempo reale. Con noi resterai aggiornato su semifinali e finali di Nations League, con le migliori quote a disposizione di tutti i nostri utenti, sia pre-match che live!

 

Come si affronteranno tatticamente Belgio e Francia

Martinez, dopo la delusione all’Europeo, dove i Diavoli Rossi sono stati eliminati nei quarti dall’Italia, punta ora al Mondiale del Qatar del 2022, ma prima il Belgio vuole arrivare al suo primo trofeo internazionale portandosi a casa la Nations League.

Il ct dei belgi conferma la difesa a 3, con Lukaku che sarà sempre il terminale offensivo della squadra, e alle sue spalle agiranno De Bruyne e Eden Hazard.

Deschamps dal canto suo risponde con il 4-3-2-1, e non avrà a disposizione Kantè in mezzo al campo fermato dal COVID.

In avanti spazio all’attacco delle meraviglie formato da Griezmann, Benzema e Mbapè, anche se all’Europeo, invidie e incompatibilità, hanno limitato le potenzialità di questo trio sulla carta devastante.

A centrocampo ci sarà Pogba, mentre in difesa Digne sulla sinistra sarà preferito al milanista Theo Hernandez.

 

I precedenti fra Belgio e Francia

 

Sarà la 75° volta che Belgio e Francia si affrontano a livello di nazionali maggiori, e l’ultima volta la sfida valse la finale del Mondiale, con la Francia che sconfisse i Diavoli Rossi per 1-0 a Russia 2018.

Le due nazionali si sono affrontate solo una volta in una fase finale di un Europeo, quando a Euro 1984 i transalpini travolsero i cugini belgi per 5-0 nella manifestazione organizzata in casa- tripletta di Michel Platini.

Francia e Belgio si sono invece affrontate due volte in una fase finale di un Mondiale, con vittoria dei francesi per 3-1 ai Mondiali 1938- giocati sempre in Francia- e vittoria sempre dei transalpini per 4-2 dopo i supplementari nella finale 3/4 posto dei Mondiali di Messico 1986.

La spettacolare cinquina della Francia al Belgio all'Europeo 1984 con tripletta di Michel Plaitini

 

Le migliori quote di Belgio-Francia

 

Sarà una semifinale molto equilibrata, e le quote sono qui a confermarcelo.

E’ la Francia a partire leggermente favorita a 2.50, con la vittoria del Belgio data a 3.00, e il pareggio al 90’ a 3.30.

L’ultima volta che le due squadre si sono affrontate in un grande torneo internazionale (Mondiale 2018) ne è uscita una partita con un solo gol, con l’UNDER 2.5 che a Torino è in palinsesto a 1.62.

Fra i marcatori, l’ex interista Romelu Lukaku è il favorito per aprire le marcature in semifinale a 6.00, mentre in casa francese Griezmann e Mbappè sono dati a 6.00, mentre se il primo gol sarà di Karim Benzema, la quota pagata sarà di 6.50.