CalcioMondiali

Nations League: Polonia-Italia preview

Ottobre 10, 2020

In questo ottobre, ci aspettano altri due turni di Nations League, e anche il girone 1 della Lega A- quello dell’Italia- ci dirà qualcosa di più chiaro in chiave qualificazione.

La nazionale di Mancini giocherà domenica sera a Danzica con la Polonia, e affronterà poi in casa nel rinnovato Gewiss Stadium di Bergamo l’Olanda mercoledì 14 ottobre.

Iniziamo ad occuparci della prima sfida di domenica:

 

Polonia-Italia, domenica 11 ottobre ore 20.45

 

Pronostico: Under 2.5 a 1.79

 

 

Come giocheranno le due squadre

 

Dopo le uscite di settembre, Mancini ritrova una serie di titolari che si porterà poi agli Europei del prossimo giugno. Mancherà Insigne, e questa sicuramente è un’assenza pesante in casa azzurra, ma a centrocampo giocheranno Barella, Jorginho e Verratti, quello che in pratica viene considerato il centrocampo titolare azzurro. In attacco spazio a Immobile- Belotti sarà titolare mercoledì con l’Olanda- e sarà affiancato probabilmente da Chiesa ed El Shaarawy,  quest’ultimo reduce dalla doppietta alla Moldova.

La Polonia non avrà a disposizione il “napoletano” Zielienski, positivo al Covid, ma rispetto alle gare di settembre, recupera bomber Lewandowski, a caccia del suo 62° gol in nazionale.

 

 

Probabili formazioni:

Polonia (4-2-3-1): Fabianski; Kedziora, Glik, Bednarek, Bereszynski; Goralski, Krychowiak; Jozwiak, Szymanski, Grosicki; Lewandowski

Italia (4-3-3): Donnarumma; D’Ambrosio, Bonucci, Chiellini, Spinazzola; Barella, Jorginho, Verratti; El Shaarawy, Immobile, Chiesa

 

 

Le statistiche

 

L’Italia arriva a questa sfida dopo aver battuto in amichevole per 6-0 la Moldova, e nelle due precedenti partite di Nations League gli azzurri hanno pareggiato in casa con la Bosnia per 1-1, andando poi a vincere in Olanda per 1-0. La squadra azzurra nelle qualificazioni agli europei ha vinto 10 partite su 10, e più in generale non perde da 17 partite (14 vittorie).

La Polonia in settimana ha travolto la Finlandia per 5-1 in amichevole, e nelle due precedenti partite di Nations League ha perso in Olanda, ma poi è andata a vincere per 2-1 in Bosnia, e ora insegue gli azzurri a un punto di distacco. Nelle qualificazioni europee, la squadra di Lewandowski ha vinto 8 partite su 10, qualificandosi alla fase finale posticipata nel 2021.

Polonia e Italia si sono affrontate anche nella precedente edizione di Nations League, con le due squadre che hanno pareggiato per 1-1 a Bologna, mentre gli azzurri sono poi andati a vincere in trasferta per 1-0.

 

 

Le quote più interessanti

 

L’Italia parte favorita per questa trasferta a Danzica a 1.92, con il pareggio in palinsesto a 3.60, mentre una vittoria dei padroni di casa è bancata a 4.15.

L’ultima volta dell’Italia in Polonia, vide gli azzurri portare a casa un 1-0 nel finale- dopo una partita largamente dominata- e se anche stavolta la squadra di Mancini porterà a casa lo stesso risultato, la quota pagata sarà di 7.00.

Ci aspettiamo comunque una partita equilibrata, con poche reti, con l’Under 2.5 che è in palinsesto a 1.79.