CalcioSerie A

Serie A: chi vince il derby Milan-Inter ipoteca la Champions

Marzo 17, 2019

Chi dovesse vincere questo “Derby della Madonnina” (n.170 nella storia del campionato italiano), tra Milan e Inter (questa sera al “Meazza” alle ore 20.30), posticipo della 28ima giornata della serie A, metterà una seria ipoteca sull’ingresso in Champions (per la prossima stagione). il Milan di Gattuso (padrone di casa) è 3° a 51, ma in grande forma psico-fisica; l’Inter di Spalletti è al 4° posto con 50 punti;. Sempre l'Inter ha una vittoria in più in campionato sul Milan (15 a 14), ma i rossoneri difficilmente hanno perso in questa stagione (9 pareggi contro 5 dei nerazzurri, oltre a 4 sconfitte a 7). In sintesi, l’Inter cerca il sorpasso, il Milan decisamente l’allungo. Sempre i rossoneri sono alla ricerca di una vittoria nella “stracittadina”, da quel Milan-Inter 3-0 del gennaio 2016. Oltre alla sfida Piatek (Milan)-Lautaro (Inter) assisteremo ad un altro confronto molto “tecnico”: quello tra Gianluigi Donnarumma (estremo difensore del Milan) e Samir Handanovic (portiere sloveno dell’Inter).

 

Unibet propone infatti la vittoria del Milan ad una quota pari a 2.40, il pareggio a 3.10, il successo esterno dell’Inter a 3.35. Over 2.5 a 2.28 e Under 2.5 a 1.63

 

Segui "live" il match Milan-Inter su Unibet e scommetti sulle quote calcio.

 

 

Probabili formazioni

 

Milan (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Suso, Piatek, Çalhanoglu. All. Gattuso

Inter (4-3-3): Handanovic; D'Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Gagliardini, Brozovic, Vecino; Politano, Lautaro Martinez, Perisic. All. Spalletti

 

 

Come giocheranno

 

AC Milan

 

Morale alle stelle per il Milan di Gattuso, che scenderà in campo, in questo derby (molto sentito dalle due squadre), con il 4-3-3. Il tecnico calabrese davanti si affida al tridente Suso-Piatek-Çalhanoglu. Cerniera di centrocampo presidiata da Kessié e Paquetà ai lati di Bakayoko. Scalda i motori anche Biglia, pronto a prendere il posto o del brasiliano Paquetà o di Bakayoko. In difesa, fiducia ad una linea a 4 (Calabria, Musacchio, RomagnoliRodriguez), davanti al portiere Gianluigi Donnarumma. Calabria si muoverà a destra, Rodriguez sulla sinistra, con Musacchio-Romagnoli coppia centrale nello schieramento rossonero. Krzysztof Piatek (il “Pistolero”) arrivato a gennaio, nella finestra invernale di calciomercato, è già il "marcatore top" della squadra: 6 gol in appena 7 partite. 

 

Inter

 

In casa Inter formazione titolare (mancheranno solo Icardi e Nainggolan), con l'importante ritorno-sostegno di Lautaro e Asamoah, per un Luciano Spalletti sempre più in difficoltà, sia a livello di gioco che di tenuta dello spogliatoio. Questo derby è presumibilmente l'ultima chiamata per il tecnico di Certaldo. In partenza opterà per un 4-3-3, con un tridente composto da Politano, Lautaro Martinez (ribattezzato con il soprannome de “Il Toro”) e Perisic. Mediana di centrocampo con Brozovic, Gagliardini (prima scelta rispetto a Borja Valero) e Vecino. Linea di difesa a 4: D'Ambrosio, De Vrij, Asamoah e Skriniar, davanti al portiere Samir Handanovic. Il marcatore top è ancora Mauro Icardi (che però non giocherà), con 9 gol in 20 partite. Al secondo posto un altro argentino: Lautaro Martinez (5 gol in 20 partite ufficiali). 

 

 

Le quote di Unibet

 

Unibet propone, per il derby della “Madonnina” 2019, più di 117 opzioni di gioco e divertimento. 

 

> Totale Gol: Over 2.5 a 2.28, Over 3.5 a 4.40. Sul fronte “Under” lo 0.5 è pagato 8.50, l’1.5 vale 3.00, il 2.5 è in area 1.63;

> Entrambe le squadre a segno: Sì gol a 1.89, No gol a 1.87;

> Doppia Chance compresa tra 1.35 (segno 1X) e 1.60 (segno X2);

> Totale gol – squadra di casa (AC Milan): Over 1.5 a 2.55, Over 2.5 a 6.50 e Over 3.5 a 19.00. Quota da seguire anche per l’Under 0.5 a 3.50;

> Totale gol – squadra ospite (Inter): Over 1.5 a 1.80, Over 2.5 a 3.75; Under 0.5 a 5.40

> Risultati esatti con quote tutte da seguire: 1-0 per il Milan (quota 7.00), 2-0 a 10.50. Il 2-1 vale 9.00, mentre il 3-0 è pagato 21.00. Pareggio a reti inviolate a 8.00, 1-1 a 5.80, 2-2 a 14.00. La vittoria fuori casa dell’Inter (per 0-1) è pagata 8.50, lo 0-2 è in area 15.00, mentre l’1-2 è a 11.00;

> Quote record per le “goleade”: 4-4 a 301.00, 3-4 per i nerazzurri a 181.00;

> Primo tempo/finale: AC Milan/AC Milan è quotato 3.90, AC Milan/Pareggio a 13.00, AC Milan/Inter a 34.00, Inter/Inter a 5.50, Inter/Pareggio a 13.00 e Inter/AC Mian a 29.00;

> Totale cartellini: Over 7.5 a 3.15 e Under 5.5 a 2.60;

> Almeno un calcio di rigore assegnato: Sì a 3.80 e No a 1.22;

Se la squadra di casa (AC Milan) segna su rigore questo evento è quotato 3.80, mentre nel caso della squadra ospite (Inter) il Sì gol è a 8.00.

 

Primo Marcatore Incontro

 

Novità Unibet per questo "derby": scopri le quote Primo Marcatore!

 

Nessun rimborso su giocatori che non iniziano o non partecipano nella partita.

 

> Piątek, Krzysztof –                quota a 4.50

> Cutrone, Patrick                                5.50

> Suso                                                   7.00

> Borini, Fabio                                      8.00

> Çalhanoglu, Hakan                            8.00

> Castillejo, Samuel                             8.00

> Paquetá, Lucas                                 9.00

> Martinez, Lautaro                              6.50

> Politano, Matteo                                6.50

> Balde Diao, Keita                              7.50

> Perisic, Ivan                                      7.50

> Antonio Candreva                            9.00

> Bertolacci, Andrea                          10.50

> Autogol                                           13.00

> Nessun gol                                       8.50

> Qualsiasi altro giocatore                 2.50

 

 

Match Insights/Statistiche

 

I rossoneri hanno vinto 4 partite interne di fila. Media gol (realizzati/subiti) identiche per i due club: AC Milan (1.5/0.8)-Inter (1.5/0.8). Negli ultimi 5 precedenti: 2 vittorie per l’Inter, 1 per il Milan e 1 pareggio. Stato di forma pari all’87% per i padroni di casa: 4 vittorie e 1 pareggio nelle ultime 5 gare; appena 33% per l’Inter (uscita anche in Europa League, per mano dei tedeschi dell'Eintracht Francoforte): 2 pareggi, 2 vittorie e 1 sola vittoria. 

 

Per vedere le migliori quote "live" Unibet vai alla sezione Scommesse Sportive