CalcioSerie A

Serie A: la Juve “cannibale” punta al 9° scudetto

Agosto 20, 2019

Sarà un campionato assolutamente emozionante e tutto da seguire, giornata dopo giornata. Sabato pomeriggio (a partire dalle ore 18.00) scatta l’edizione 2019/2020 della "Serie A " (con l'anticipo tra Parma e i campioni d'Italia), con la Juve in "pole position" per la conquista di un nuovo titolo nazionale (anche se Inter e Napoli sono determinati a contrastare i bianconeri). Per la cronaca sarebbe il 9° scudetto (consecutivo) e verrebbe infranto un nuovo record. Il club piemontese vanta 35 titoli e l'ultimo scudetto "non" bianconero è della stagione 2010/11, vinta dall'AC Milan (18 titoli alla pari dell'Inter)

La Serie A è l’ultimo dei “Big 5” ad essere ancora ai nastri di partenza, con un “calciomercato estivo” (1,08 miliardi di euro spesi fino ad oggi), che può riservare “sorprese”, perché sono tanti i nomi potenzialmente in arrivo. Si parla, per esempio, del francese Franck Ribéry, (36 anni al Bayern Monaco fino ad oggi),  per rafforzare l’undici dell’ACF Fiorentina, o ancora Fernando Llorente (34 anni svincolato con il Tottenham) “corteggiato” da Carlo Ancelotti (SSC Napoli). Poi tanti “trasferimenti” interni di mercato, tra questi la stella croata Mario Mandzukic (10 gol nella scorsa stagione con la maglia della Juve) o, ancora, il bianconero Emre Can (in partenza da Torino). 

Tornando al campo, la Juve punta decisamente alla conquista del 9° titolo consecutivo. Dietro Inter e Napoli. I nerazzurri, sotto la gestione di Antonio Conte, si sono rafforzati in diversi reparti con calciatori di qualità. Solo per citarne alcuni, il difensore Diego Godin (ex Atletico Madrid) o il centravanti belga Romelu Lukaku (al Manchester United, in 96 gare, il centravanti belga ha realizzato ben 42 gol). E sempre dai Red Devils arriverà in prestito l’attaccante cileno Alexis Sanchez (vicino alle 500 gare disputate, con 157 gol messi a segno).

Il Napoli risponde con la “scommessa” Hirving Lozano. L’attaccante messicano è esploso all’Eindhoven (nel campionato olandese), dove, in 83 gare nell’ultimo biennio, ha realizzato 45 gol. Da monitorare, con attenzione, le ambizioni dell’Atalanta, vera “sorpresa” della scorsa stagione (quest’anno debutterà in Champions per la prima volta nella sua storia). Se si confermerà, il club bergamasco (forte del binomio d’attacco Duvan Zapata-Ilicic) entrerà di diritto tra i top team del football tricolore. 

L’AC Milan è un gradino sotto rispetto al “tridente” Juve-Inter-Napoli, ma gli acquisti effettuati, fino ad oggi, sono tutti di buon livello: parliamo di Bennacer (ex Empoli e fresco campione d'Africa con la nazionale algerina), Theo Hernandez (ex Madrid), Duarte (ex Flamengo) e del classe '99 Rafael Alexandre da Conceição Leão (il portoghese arriva dal Losc Lille), che vuole “conquistare” il tecnico Giampaolo, così da debuttare in attacco, magari in abbinamento con Piatek (con dietro Paquetà nel ruolo di trequartista). 

Le due romane (AS Roma e SS Lazio) sono ancora impegnate tra cessioni (molte soprattutto in casa giallorossa da qui alla scadenza del calciomercato) e acquisti. In casa giallorossa è arrivato il portiere spagnolo Pau Lopez e il centrocampista Veretout dall’ACF Fiorentina. A Formello, sede della Lazio, è sbarcato il difensore slovacco Denis Vavro e il pari ruolo Lazzari (ex Spal). Fuori dai giochi, almeno per il momento, la “nuova” Fiorentina del presidente italo-americano Rocco Commisso (molti i nuovi acquisti come Boateng e Pulgar), ancora in fase di “ristrutturazione”, post cessione della famiglia Della Valle

 

Puoi seguire "live" le quote calcio Serie A sulla “lavagna” Unibet!

 

Sempre Unibet ha studiato una proposta che interessa tutti gli appassionati di sport: la "Multipla Assicurata", valida su tutti gli sport (dal lunedì alla domenica). 

 

 

I match della 1a giornata della "Serie A" (2019/2020)

 

– Sabato 24 agosto:

° Parma-Juve (ore 18.00): segno “1” a 10.00, pareggio a 5.30 e segno “2” a 1.32 (anticipo 1a giornata);

° ACF Fiorentina-SSC Napoli (ore 20.45): segno “1” a 4.85, pareggio a 3.70, segno “2” a 1.75;

 

– Domenica 25 agosto:

° Udinese-AC Milan (ore 18.00): segno “1” a 3.90, pareggio a 3.30, segno “2” a 2.05;

° Cagliari-Brescia (ore 20.45): segno “1” a 1.85; pareggio a 3.60, segno “2” a 4.30;

* Hellas Verona-Bologna (ore 20.45): segno “1” a 3.10, pareggio a 3.20, segno “2” a 2.40;

° Torino-Sassuolo (ore 20.45): segno “1” a 1.85, pareggio a 3.50. segno “2” a 4.50;

° AS Roma-Genoa CFC (ore 20.45): segno “1” a 1.45, pareggio a 4.40, segno “2” a 8.00;

° UC Sampdoria-SS Lazio (ore 20.45): segno “1” a 3.30, pareggio a 3.40, segno “2” a 2.20;

° Spal-Atalanta (ore 20.45): segno “1” a 4.50, pareggio a 3.45, segno “2” A 1.85;

 

– Lunedì 26 agosto:

° FC Inter-Lecce (ore 20.45): segno “1” a 1.22, pareggio a 6.30, segno “2” a 15.00 (posticipo 1a giornata). 

 

Puoi seguire le migliori quote "live" Unibet collegandoti alla sezione Scommesse Sportive!

 

Registrati per accedere a Unibet TV