derby
CalcioSerie A

Lotta scudetto: sarà un lungo derby fino alla fine

Aprile 26, 2022

La corsa scudetto in Serie A si fa davvero appassionante, e sarà un lungo derby che durerà per le ultime 4 giornate di campionato (5 per l’Inter che deve recuperare la partita con il Bologna).

banner scommesse sportive
Unibet seguirà tutte le ultime partite di Serie A con scommesse sportive aggiornate live, così da non farti perdere nessuna azione, nessun gol, e dandoti la possibilità di effettuare la tua scommessa vincente quando lo riterrai opportuno.

 

Le quote scudetto

Come dicevamo, la lotta scudetto si è ristretta alle due squadre milanesi.

E’ l’Inter però ad essere considerata decisamente favorita a 1.38, e questo perché la squadra di Simone Inzaghi ha da recuperare mercoledì 27 aprile la partita con il Bologna, e ha una rosa complessivamente e qualitativamente migliore rispetto ai rossoneri.

Pioli e i suoi domenica sera con la Lazio hanno dimostrato ancora una volta che non vogliono mollare di un centimetro, e la quota scudetto dei rossoneri è oggi a 3.00.

In caso di arrivo a pari punti a fine campionato, sarà il Milan a conquistare lo scudetto, in virtù dei migliori risultati negli scontri diretti (1-1 all’andata e vittoria dei rossoneri per 2-1 al ritorno).

Vai alle quote antepost Serie A

Il calendario delle due squadre

Milan

Fiorentina (casa)

Hellas Verona (trasferta)

Atalanta (casa)

Sassuolo (trasferta)

I rossoneri hanno un calendario non certo semplice, a partire dalla sfida di domenica prossima in casa con la Fiorentina.

Poi saranno attesi dal Verona, città e stadio dove il Milan ha già lasciato due campionati perdendo inopinatamente con gli scaligeri (nel 1973 e 1990). Sarà poi la volta dell’Atalanta- in corsa per l’Europa League- a San Siro, per chiudere in casa del Sassuolo all’ultima giornata.

 

Inter

Bologna (trasferta, recupero 20° giornata)

Udinese (trasferta)

Empoli (casa)

Cagliari (trasferta)

Sampdoria (casa)

Come dicevamo, l’Inter ha il vantaggio di avere una partita in più da disputare, e quindi mercoledì sera potrebbero essere i nerazzurri a guardare il Milan dall’alto della vetta della classifica.

I nerazzurri però hanno partite in più da disputare rispetto agli uomini di Pioli, perché, oltre al recupero di Serie A, fra terzultima e penultima giornata, dovranno affrontare la Juve (11 maggio a Roma) nella finale di Coppa Italia, e quindi potrebbero arrivare a fine stagione più stanchi.

Il calendario dell’Inter non sembra particolarmente complicato, perché Bologna, Udinese e Empoli sono squadre tranquille, che non hanno da chiedere più nulla al campionato.

Ci potrebbero essere maggiori difficoltà nelle ultime due giornate contro Cagliari e Sampdoria, al momento invischiate nella lotta per non retrocedere, ma bisognerà anche vedere la situazione di sardi e genovesi in quelle ultime due giornate.

La certezza è che sarà un lungo derby molto appassionante, che seguiremo passo passo con quote aggiornate per tutte le partite- compreso i recuperi- e anche le nostre quote scudetto antepost si aggiorneranno in base alla classifica e allo stato di forma delle due milanesi.

Vai alle quote dei recuperi di Serie A