Juve
CalcioSerie A

Milan e Juve: questa crisi è davvero senza fine?

Gennaio 30, 2023

E’ andata in archivio la 20° giornata di Serie A, la prima del girone di ritorno, e le sorprese non sono certo mancate. Il Napoli si conferma capolista e in fuga verso lo scudetto, ma a far rumore sono soprattutto le cadute fragorose di Milan e Juve.

Unibet segue tutte le settimane la Serie A con quote live aggiornate, per tenerti così informato su quanto succede nel nostro campionato.

 

La crisi del Milan

Quella del Milan campione d’Italia sembra una caduta senza fine. Le quote scommesse sulla vincente di Serie A vedono uno scudetto 2022/23 quasi certo in direzione Napoli (quota 1.06), con l’Inter che mantiene qualche residua speranza (12.00), mentre il Milan è sprofondato a 26.00 per una conferma da campione d’Italia.

I rossoneri nell’ultimo mese non sono mai stati squadra, sembrano undici giocatori messi in campo che non hanno mai giocato assieme, e i numeri di questa crisi sono imbarazzanti.

Con 18 gol subiti nel mese di gennaio 2023, il Milan è la squadra che ha preso più gol fra i Top 5 campionati d’Europa considerando tutte le competizioni. In più, i rossoneri hanno subito il peggior passivo interno in Serie A dal 1997 (il 5-2 incassato domenica dal Sassuolo è appena dietro il 6-1 inflitto dalla Juve al Milan nel 1997), e per la prima volta nella storia il Diavolo ha subito 4 o più gol in Serie A per due partite di fila.

Sarà difficile uscire da questo tunnel nel quale è finito il Milan, e domenica arriva il derby con l’Inter, certo non l’avversario migliore in questo momento così difficile- e i nerazzurri solo 20 giorni fa hanno battuto il Diavolo per 3-0 in Supercoppa italiana.

Pioli dovrà cambiare qualcosa da un punto di vista tattico, abbandonando magari il 4-2-3-1 che ha portato lo scudetto, ma che in questo momento non permette alla squadra di difendersi adeguatamente. Si va verso un 4-3-3, oppure in 4-3-1-2, con Brahim Diaz trequartista, ma è lo spirito della squadra che deve cambiare in primis, perché la squadra campione d’Italia non può continuare a subire queste imbarcate (i 5 gol del Sassuolo, sono arrivati dopo i 4 subiti dalla Lazio, e i 3 dell’Inter a Riad).

 

Vai a tutte le quote di Serie A

 

La crisi della Juve

I bianconeri sono l’altra grande in crisi di questo campionato. I problemi per la Juve sono sia fuori dal campo, con la Corte d’Appello Federale che ha comminato ai bianconeri 15 punti di penalizzazione per il caso plusvalenze, che sul campo di gioco, dove la Juve non vince da tre partite, e nello stesso periodo ha subito ben 10 gol.

E’ la stessa squadra che ne aveva subiti solo 7 nelle prime 17 partite di Serie A, e aveva mantenuto la propria porta inviolata per ben 8 gare consecutive.

Ieri, dopo la sconfitta inferna con il Monza, Allegri ha parlato di punti da conquistare per la salvezza, ma la Juve ha ben 10 punti di vantaggio sul terzultimo posto, e un organico che non le fa temere nulla in chiave retrocessione, e quindi Max ha voluto spronare e redarguire qualche giocatore, che evidentemente ha mollato mentalmente dopo la penalizzazione inflitta.

Le quote scommesse sulla Coppa Italia vedono la Juve in piena corsa per la coppa nazionale- a quota 4.00 alla pari dell’Inter- e insieme all’Europa League, dove i bianconeri nei sedicesimi affronteranno il Nantes a febbraio, rimangono i principali obiettivi per questa stagione.

La Juve però non può permettersi prestazioni come quella contro il Monza, dove i brianzoli sono stati gli assoluti padroni del campo, e in questa stagione hanno ottenuto incredibilmente due vittorie in campionato con i bianconeri.

In attesa di sapere se la penalizzazione verrà confermata, la squadra di Allegri deve tornare a fare punti in campionato, a partire dalla prossima partita con la Salernitana.

 

Vai a tutte le quote di Coppa Italia

 

 

casino online bannerUnibet non è solo scommesse sportive, ma nella nostra sezione dedicata al casinò online e casinò live, troverai tantissimi giochi con slot machine, baccarat, roulette, blackjack, e tanti altri giochi per poter divertirti e vincere con noi!

 

Ti potrebbe interessare anche:

Chi ha vinto più Coppe Italia