CalcioChampions League

Wanda Metropolitano: finale Champions League hi-tech

Giugno 1, 2019

E' il "Wanda Metropolitano" di Madrid (casa dell’Atletico, avversario della Juventus negli ottavi di finale di Champions) l’impianto scelto per ospitare la finale di Champions League 2019 (stasera dalle ore 21.00) tra Tottenham Hotspur e Liverpool. Il nuovo e moderno impianto dei Colchoneros, inaugurato il 16 settembre del 2017, è un progetto del valore complessivo di 310 milioni di euro. Un'operazione che, nel lungo periodo, andrà a generare i suoi benefici economici. Nel breve, invece, è la causa principale dell'aumento delle passività del club biancorosso da 591 milioni 847 milioni di euro. Ma l'operazione-stadio è solo il primo pilastro di un progetto di espansione (da qui ai prossimi 10 anni) finalizzato all'esplosione del valore del brand "Atlético Madrid".

Lo stadio iberico ha superato la concorrenza dell’Olympic Stadium di Baku, in Azerbaijan, selezionato, però, per la finale di Europa League (a sua volta ha superato la concorrenza di un altro impianto iberico: il "Sanchez Pizjuan" di Siviglia), in programma lo scorso 29 maggio (finale vinta nettamente dal Chelsea di Maurizio Sarri).

Il Wanda Metropolitano è la 4a struttura iberica ad ospitare l’ultimo atto di Champions (quest'anno si gioca la 64ima edizione; la 27ima con la formula attuale), dopo il Santiago Bernabeu di Madrid, il Camp Nou di Barcellona e, appunto, il Sanchez Pizjuan di Siviglia. In totale è l’ottava volta che la Spagna diventa il Paese organizzatore della finale del torneo europeo per club più prestigioso. 

 

Con oltre 67mila spettatori, localizzato nell’area de La Peineta di Madrid, è il terzo stadio più grande della penisola iberica.

 

Unibet propone la vittoria del Tottenham Hotspur 4.30, il pareggio a 3.70, il successo del Liverpool 1.92Vincente trofeo: Tottenham Hotspur 2.75 e Liverpool 1.47.

 

Segui “live” le quote del match su Unibet e divertiti con le quote calcio Champions!

 

Per questa finale Unibet propone +25% per le vincite live ed una speciale promozione: Per ogni 5 euro scommessi sulla finale di Champions League riceverai un "ticket". Non c’è un massimo di ticket che un giocatore può avere. Dopo la partita vi sarà un’estrazione in cui verranno sorteggiati 100 fortunati vincitori, che riceveranno una “Scommessa Senza Rischio” del valore di 50 euro.

 

 

Primo Marcatore Incontro  

 

Unibet propone la "stella" del Tottenham, Harry Kane 6.00 come "Primo Marcatore Incontro". Seguito dal sudcoreano Heung-min Son 7.50 e Lucas Moura 8.50. Più indietro Dele Alli 10.00 e Christian Eriksen 12.00. In "casa" Liverpool il più atteso è Mohamed "Momo" Salah 4.50, seguito da Sadio Manè 5.00 e Roberto Firmino 6.50Qualsiasi altro giocatore 2.50autogol 16.00 e nessun gol realizzato 11.00.

 

 

Segui su Unibet tutte le quote marcatore e divertiti a giocare!

 

 

Stadio mix di tecnologia e tradizione

 

La struttura, grazie alla partnership tra Atlético Madrid (secondo in classifica a sette punti dal Barcellona in questa stagione) e LG Electronics, è dotata di prodotti tecnologici di ultima generazione. Sono presenti tre tabelloni led, grazie ai quali è possibile rivedere le azioni di gioco da ogni angolo della struttura. Questi mega schermi sono supportati, a livello di illuminazione, da 6mila nit (unità di misura della cosiddetta "brillanza"), per far sì che ogni dettaglio possa essere visibile anche sotto la luce diretta del sole. LG, inoltre, ha contribuito all’installazione di più di 900 televisori all’interno delle sale e degli spazi dello stadio, grazie ai quali i tifosi non si perdono neanche un istante delle partite. 

Oltre a ciò, i Colchoneros di Diego Pablo Simeone (l'allenatore più pagato al mondo con un cachet annuo da 24 milioni di euro) si sono legati al brand Telefónica (tlc) per portare avanti la trasformazione digitale di questo impianto hi-tech. Nello specifico, la casa che ha ospitato il match dei bianconeri, negli ottavi di Champions, è dotata di 1.000 chilometri di fibra installata, 159 telecamere e 1.600 punti wi-fi.

 

 

scheda "Wanda Metropolitano"

 

* inaugurazione impianto: 16 settembre 2017;

* costo dell'impianto: 310 milioni di euro;

* capienza: oltre 67mila posti a sedere;

* sede finale Champions League 2019 (in programma 1° giugno);

* 256 milioni di euro (il valore di aumento delle passività del club generate dall'operazione nuovo stadio);

* 10 anni: asset stadio inserito in un progetto di espansione economica del club;

* 3 maxi schermi a Led da 6mila nit di potenza ciascuno;

* 159 telecamere;

* 1.600 punti wi-fi;

* 1.000 chilometri di fibra installata.

 

Per vedere le migliori quote "live" Unibet vai alla sezione Scommesse Sportive!