CasinòSlot Machine

Poker online: numeri, statistiche e il successo

Marzo 14, 2017

Ognuno ha le proprie visioni su che cosa possa rendere un giocatore di poker un giocatore di successo, se siano i nervi d’acciaio piuttosto che una naturale abilità nel leggere il comportamento degli avversari. Ma per quanto riguarda il poker online, siamo in possesso di dati reali che ci permettono di giungere a delle conclusioni definitive sul che cosa metta un giocatore in condizione di vincere.

Per esempio, possiamo cominciare a rispondere a domande come: ottengono più successo le donne o gli uomini? La nazionalità gioca un ruolo nelle chance di vincita? E per quanto riguarda la “fortuna del principiante”? Prendendo spunto dai nostri dati, qui abbiamo i principali fattori demografici che potrebbero giocare un ruolo nel successo di un giocatore. 

 

Poker online: cosa dicono i dati

 

Chi gioca al poker online: esperienza

In generale, niente batte l’esperienza nel poker – coloro che giocano spesso ottengono maggiori vincite rispetto a coloro che giocano sporadicamente, suggerendoci che i giocatori migliorino con il passare del tempo. Comunque, c'è anche una sorta di "autoselezione" nel giocare qui. Ad esempio chi finisce per giocare spesso avrà una naturale intuizione per il gioco, rendendolo quindi proficuo.

A una prima occhiata, si può riscontrare un po' di classica fortuna del principiante. Comunque le performance migliori dei principianti sono più che altro dovute al fatto che i nuovi utenti sono spesso coloro che cambiano siti di scommesse per ottenere le migliori offerte. Quindi, mentre sembrano apparire come principianti nel nostro sistema, una buona parte di questo gruppo potrebbe essere molto più esperta di quanto i dati potrebbero suggerire.

I gruppi di giocatori che rimangono a lungo sul sistema sono decisamente più rappresentativi, dato che per natura escludono gli utenti che passano da un provider all'altro per ottenere le offerte lancio più convenienti.

Poker Demographics - Experience - IT

Genere: più maschi o donne?

Gli uomini, in generale, tendono a ottenere risultati migliori rispetto alle donne e il gap fra i generi aumenta con l'esperienza. Questo è sorprendente, data la provata capacità di "multi-tasking" delle donne e il fatto che i giocatori più esperti debbano spesso giocare contemporaneamente su più tavoli.

La ragione per questa differenza di genere sta nel modo in cui gli uomini e le donne si avvicinano al gioco, soprattutto quando l'età viene presa in considerazione. Nel complesso, solo il 10% di tutti i giocatori su Unibet sono di genere femminile, ma c'è un trend ben preciso per le donne di iniziare a giocare da meno giovani. Le donne più adulte, sono più portate a vedere il gioco del poker come un hobby divertente, rispetto alla maggioranza di giovani maschi che lo vedono piuttosto come una possibilità di guadagnare denaro rapidamente.

Poker Demographics - Females - IT

Il modo più facile per capire questo gap di vincite per genere, sta nel fatto che gli uomini più esperti tendono a prendere più seriamente il poker, cercando di renderlo un importante fonte di guadagno, giustificando quindi un investimento di tempo nell'allenamento delle proprie abilitá. Le donne più anziane, dall'altra parte, sono coloro che semplicemente si divertono a giocare per il gusto di farlo.

 

Paese: dove si gioca al poker online maggiormente?

Svedesi e danesi generalmente portano a casa il bottino quando giocano online. Questo riflette ciò che vediamo nei tornei, dove i paesi scandinavi dominano le classifiche in Europa. 

Poker Demographics - Country Wins - IT

I giocatori britannici e belga, d'altra parte, sembrano essere più deboli nel gioco. Il Regno Unito in particolare ha la percentuale più alta di giocatori inesperti rispetto agli altri paesi, ma pochissimi giocatori irriducibili. 

Poker Demographics - Country Profile - IT

Età dei giocatori di Poker online a Unibet

Poker Demographics - Age - IT

L'interesse nel poker si attesta intorno ai 25 anni, mentre la parentesi tra i 25 e i 30 anni, più esperta tecnologicamente, è decisamente la più rappresentata nel poker online, comunque, i giocatori sopra i 30 anni sono coloro che tendono a vincere in modo più consistente, sottolineando ancora una volta che l'esperienza gioca un ruolo fondamentale nelle vincite. Va probabilmente contro natura, ma i giovani ventenni dovrebbero imparare a riconoscere le puntate spericolate. Le statistiche ci dicono che dovrebbero farlo decisamente in fretta! 

Poker Demographics - Winnings - IT

Metodologia: le migliori strategie per il poker online

Abbiamo analizzato le vincite di un campione casuale di più di 300,000 giocatori che hanno usato la piattaforma di Unibet per il poker negli ultimi 5 anni. per scoprire quali sono i fattori identificablil per formare un campione di poker.

Abbiamo solo guardato le figure vincenti. Per tutti i livelli di esperienza, i vincitori sono stati divisi in 12 categorie, a seconda del numero di raked hand (con commissione) giocate che abbiamo registrato. Per semplificare la rappresentazione dei dati, questi sono stati raggruppati.

 

Livello di Esperienza

Numero di raked hands

1. Principianti

0 – 300

2. Intermedi

301 – 750

3. Avanzati

751 – 3000

4. Esperti

Over 3001

Poker Demographics - Categories - IT

Ci piace tenere sempre aggiornati i nostri giocatori con informazioni utili e curiosità. Se ti è piaciuto questo articolo, puoi visitare la sezione Guide del casinò e il nostro blog ufficiale Unibet dove potrai scoprire articoli altrettanto interessanti.