ciclismo
Ciclismo

Milano-Sanremo 2022: pronostici e storia della gara ciclistica

Marzo 11, 2022Marzo 18th, 2022

La Milano-Sanremo è una delle gare ciclistiche più importanti al mondo, ed è una delle 5 “Classiche Monumento” dell’UCI World Tour (le altre sono il Giro delle Fiandre, la Parigi-Roubaix, la Liegi-Bastogne-Liegi e il Giro di Lombardia).

Quando si corre la Milano-Sanremo 2022

In passato la Milano-Sanremo si correva nel giorno di San Giuseppe (19 marzo), qualsiasi fosse il giorno della settimana. Da qualche anno invece, si corre la domenica (prima) o il sabato (adesso) più vicino alla Festa del Papà.

L’edizione 2022 si correrà proprio nella giornata di San Giuseppe, visto che è prevista sabato 19 marzo.

banner scommesse sportiveDove vedere la Milano-Sanremo

La Milano-Sanremo sarà visibile sia sui canali Rai, che su Eurosport.

La Rai seguirà l’intera diretta dell’evento a partire dalla partenza di Milano, prima su Rai Sport, con passaggio poi su Rai 2 per le fasi decisive della corsa.

Eurosport è da sempre molto vicina al ciclismo, e anche il canale visibili per gli abbonati Sky Sport e DAZN seguirà la diretta di tutto l’evento, dalla partenza di Milano, all’arrivo in via Roma a Sanremo.

Vai alle quote sul Ciclismo

Breve storia della Milano-Sanremo

La prima edizione della Milano-Sanremo si è corsa nel lontano 1907, ed è stata vinta dal francese Lucien Petit-Breton davanti all’altro francese Gustave Garrigou.

Il percorso solitamente si snoda dalla partenza di Milano (tradizionalmente in via della Chiesa Rossa), attraverso il Piemonte, per poi entrare in Liguria, e attraversare l’Aurelia fino all’arrivo di Sanremo in via Roma. Nella parte finale del percorso, ogni anno si affrontano salite entrate ormai nel mito di questa corsa, come il Poggio e la Cipressa (durante il percorso si attraversa anche il Monte Turchino, simbolico passaggio della corsa in Liguria).

Il corridore che ha vinto più volte la Milano-Sanremo è stato il belga Eddy Merckx, trionfatore in ben 7 edizioni della Sanremo, seguito dall’italiano Costante Girardengo con 6 successi.

Gino Bartali e Erik Zabel hanno ottenuto 4 successi a testa, mentre un altro mito del ciclismo italiano come Fausto Coppi, ha vinto 3 volte la Milano-Sanremo.

L’ultimo italiano a vincere la Milano-Sanremo è stato Vincenzo Nibali nel 2018.

Dopo l’edizione del 2020, corsa ad agosto in seguito allo spostamento in calendario dovuto alla pandemia da coronavirus e vinta da Van Aert, nel 2021 la Milano-Sanremo è tornata a disputarsi in primavera (da qui la denominazione di “Classicissima di Primavera”), ed è stata vinta dal belga Jasper Stuyven, davanti all’australiano Caleb Ewan e all’altro belga Wout Van Aert.

L’Italia è la nazione che ha vinto più volte la Milano-Sanremo con i propri corridori (ben 51), davanti a Belgio (22) e Francia (14).

Le migliori quote sulla Milano-Sanremo 2022

C’è un vero grande favorito per la Milano-Sanremo di quest’anno: Tadej Pogacar!

Lo sloveno, dopo aver vinto due Tour, una Liegi-Bastogne-Liegi e un Giro di Lombardia, nel 2022 ha già conquistato l’UAE Tour, più le Strade Bianche e la Tirreno-Adriatico, queste ultime due gare vinte da vero protagonista assoluto.

Il suo principale avversario sarà Wout Van Aert. Il belga ha già vinto la Sanremo nel 2020, e quest’anno può fare il bis.

Fra gli altri da tenere in considerazione l’australiano Cadel Ewans, mentre gli italiani non hanno grandi speranze di vittoria.

Manca Vincenzo Nibali– ultimo italiano ad aver vinto la Sanremo nel 2018- e sia Pippo Ganna che Elia Viviani saranno alla partenza del Vigorelli di Milano, ma non vengono dati in grande forma fisica.