Formula 1Motori

Formula Uno: GP d’Inghilterra nel “segno” Mercedes, ma cresce Leclerc (Ferrari)

Luglio 14, 2019

Prima fila “dominata” da Mercedes nel GP d'Inghilterra di Formula 1. La pole, per appena 6 millesimi, è stata conquistata da Valtteri Bottas davanti al compagno di scuderia Lewis Hamilton (correrà in casa e promette scintille in gara).Terza posizione per la Ferrari di Charles Leclerc (a 79 millesimi dal finlandese delle “frecce d’argento”), mentre partirà solo sesta l'altra “rossa” di Sebastian Vettel.

Il GP di Gran Bretagna (si disputa sul popolare circuito di Silverstone) è la 10a tappa del Mondiale F1 (in programma oggi a partire dalle ore 15.00). Nel Mondiale leadership "provvisoria" di Lewis Hamilton, che, in questa prima parte della stagione, ha conquistato ben 6 vittorie (197 punti). Dietro il “compagno” Valtteri Bottas (2 vittorie, quest’anno, per un totale di 166 punti) e l’olandese Max Verstappen (Red Bull). Quest'ultimo è stato l’unico vincitore di una gara al di fuori del “predominio” Mercedes (ha totalizzato 126 punti). Più indietro Sebastian Vettel (Ferrari) con 123 punti e Charles Leclerc (Ferrari) a 105. Entrambi però ancora a secco in questa stagione. Nonostante alcune migliorie, il GP d’Inghilterra parte in salita per la casa di Maranello, alla ricerca (da inizio stagione) di un assetto gara per contrastare lo strapotere Mercedes. 

Una mano potrebbe arrivare dalla scelte delle gomme (Leclerc ha girato bene soprattutto con quelle di mescola "morbida"), ma questo circuito, nel "risiko" del campionato, porta più la bandierina della Mercedes piuttosto che della Ferrari. E' una pista molto veloce, che piace ad entrambi i piloti della casa tedesca (per le loro carattieristiche di guida).  Sul “passo gara”, per il momento, Lewis Hamilton appare inarrivabile anche nei confronti del compagno di scuderia (Bottas). Il leader di classifica dispone di una vettura, che, ad oggi, ha fallito (parzialmente) soltanto nel GP d’Austria

Da tenere sotto controllo anche gli aspetti atmosferici: la pioggia, ma soprattutto il vento, potrebbe creare qualche problema in più alla Mercedes, che, al termine delle sessioni di prove, ha sottolineato la mancanza di aderenza delle monoposto in alcuni curvoni veloci (proprio a causa delle forti raffiche in pista). In "casa" Ferrari fa ben sperare l’aggressività di Leclerc e le buone “sensazioni” di Vettel, che proprio a Silverstone ha vinto, appena un anno fa, superando, al termine della gara, il campione del mondo Lewis Hamilton

 

Tra le curiosità di questo weekend vi è la concomitanza in Inghilterra di 3 "grandi eventi sportivi": la finale di Wimbledon, la finale della World Cup di cricket (Inghilterra-Nuova Zelanda) e appunto il GP d'Inghilterra (attesi più di 140 mila spettatori). Sarà un "Super Sunday" tutto da seguire sulla piattaforma di Unibet.

 

Segui “live” le quote del match su Unibet e divertiti con le quote Formula Uno.

 

 

Vincitore Gara GP d’Inghilterra (2019)

 

> Hamilton, Lewis (Mercedes) – vittoria quota a 1.95;

> Bottas, Valtteri (Mercedes): 2.75;

> Leclerc, Charles (Ferrari): 9.00;

> Verstappen, Max (Red Bull): 9.00;

> Vettel, Sebastian (Ferrari): 21.00.

 

 

Scuderia del pilota vincente

 

> Mercedes: quota a 1.10;

> Ferrari: 6.50;

> Red Bull racing: 7.50.

 

 

Primo pilota a ritirarsi 

 

> Grosjean, Romain (Haas F1): quota a 8.00;

> Hülkenberg, Nicolas (Renault F1): 11.00;

> Ricciardo, Daniel (Renault F1): 11.00.

 

 

 Per vedere le migliori quote "live" Unibet vai alla sezione Scommesse Sportive!

 

Registrati per accedere a Unibet TV