Rugby

Sette curiosità sul Sei Nazioni di rugby che potresti non sapere…

Febbraio 4, 2022

Nel weekend del 5/6 febbraio, parte il Sei Nazioni di rugby 2022, e finalmente avremo il ritorno del pubblico negli stadi, dopo che la scorsa edizione, e parzialmente quella precedente, furono giocate a porte chiuse causa pandemia da coronavirus.

Si parte con la Francia di Galthiè grande favorita per la vittoria finale a 2.50, seguita dall’Irlanda a 3.75, mentre il Galles, che ha vinto l’edizione del 2021, quest’anno non è favorito, e la sua quota vittoria è di 10.00.

Unibet seguirà il Se Nazioni 2022 con quote aggiornate in tempo reale su tutte le partite, così da non farti perdere nessuna meta, nessuna azione, nessun punteggio di questo appassionante torneo fra le sei migliori nazionali d’Europa.

Di seguito sette curiosità che potresti non sapere sulla storia del Sei Nazioni.

banner scommesse sportive
Cos’è la Calcutta Cup?

La Calcutta Cup viene messo in palio nel Sei Nazioni nelle sfide fra Inghilterra e Scozia. La prima volta che questa coppa fu assegnata fu nel 1872 a Calcutta, in India, quando si affrontarono in amichevole scozzesi e inglesi su un campo da rugby, e nel Sei Nazioni (prima del 2000 Cinque Nazioni) viene assegnata dal 1879.

Ad oggi la Calcutta Cup è stata vinta 71 volte dall’Inghilterra, 41 dalla Scozia (che ha vinto l’ultima edizione del 2021), mentre per 16 volte la coppa è stata assegnata ad entrambe le nazionali (dopo un pareggio fra le due squadre nel Sei Nazioni).

Cos’è il Trofeo Garibaldi?

Il Trofeo Garibaldi è molto più recente della Calcutta Cup, visto che viene assegnato dal 2007 nelle sfide al Sei Nazioni tra la Francia e l’Italia, e prende il nome proprio dall’eroe risorgimentale che è correlato ad entrambe le nazioni.

Finora la Francia lo ha vinto ben 13 volte, mentre l’Italia solo 2.

 Vai alle quote del Sei Nazioni

Cos’è la Triple Crown?

La Triple Crown nel Sei Nazioni è un trofeo che viene messo in palio solo fra le 4 nazionali britanniche, e lo vince chi, nella singola edizione, riesce a battere tutte le altre.

Finora è stato vinto per 28 volte dall’Inghilterra, 22 dal Galles, 11 dall’Irlanda (che nel rugby partecipa unita, con giocatori sia dell’EIRE che dell’lrlanda del Nord) e 10 volte dalla Scozia.

Perché è così importante l’edizione del Cinque Nazioni 1977?

In quell’edizione non solo la Francia conquistò il Cinque Nazioni completando il Grande Slam (vittoria di tutte le partite), ma non concesse neanche una meta agli avversari durante tutto il torneo.

Quante birre vengono bevute in media a Twickenham durante una partita del Sei Nazioni?

Si sa che birra e rugby vanno a braccetto, e si è stimato che nel tempio di Twickenham mediamente durante una partita dell’Inghilterra nel Sei Nazioni, vengono consumate circa 170.000 pinte di birra.

Se pensate che la capienza dell’impianto è di 70.000 spettatori…

Cosa è successo nel Cinque Nazioni del 1973?

Il 1973 fu l’unica edizione del Cinque Nazioni nella quale le cinque squadre partecipanti (Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda e Francia) arrivarono a pari punti, vincendo tutte due partite e perdendone due.T utte le nazionali si aggiudicarono il torneo a pari merito.

Da quanto tempo l’Italia non vince una partita nel Sei Nazioni?

L’Italia è candidata per vincere un altro Cucchiaio di Legno, e non vince una partita nel Sei Nazioni da ben sette anni, esattamente dal 28 febbraio 2015, quando gli Azzurri si imposero a Murrayfield contro la Scozia per 22-19.

La prima giornata del Sei Nazioni 2022

Sabato 5 febbraio

  • Irlanda-Galles ore 15.15
  • Scozia-Inghilterra ore 17.45

Domenica 6 febbraio

  • Francia-Italia ore 16.00

 Vai alle quote del Sei Nazioni