AtpTennis

Open d’Australia: Djokovic e Federer puntano al settimo sigillo. Segui il campionato scommesse dedicato al torneo su Unibet!

Gennaio 13, 2019

Parte da Melbourne, nello stato di Victoria in Australia, il primo Grande Slam 2019. Dal 14 al 27 gennaio prossimo, infatti, l’élite del tennis mondiale farà tappa nell’emisfero australe per sfidarsi a colpi di racchetta (il montepremi di quest’anno supera i 62,5 milioni di dollari australiani, l'equivalente di 47,21 milioni di euro). Roger Federer (attualmente terzo nel ranking ATP) è il detentore del titolo nel singolo maschile, Caroline Wozniacki (terza nella classifica WTA) detiene quello del femminile.

Uno dei temi “centrali” di questa edizione è la presenza del serbo Novak Djokovic, appena un anno fa testa di serie n.14. Oggi, invece, si presenta da re del “seeding” e da favorito assoluto per la vittoria al Melbourne Park (sede della manifestazione). A caccia, come Federer, del settimo sigillo a firma "AO". In questo Major ha trionfato ben sei volte e in caso di vittoria può diventare il tennista con il maggior numero di titoli assoluti.

Sui tre campi principali in cemento (la Rod Laver Arena, l’Hisense Arena e la Margaret Court Arena) si sfideranno i migliori interpreti di questo sport, sia al maschile che al femminile.
La finale che tutti vogliono vedere è sicuramente tra Novak Djokovic e Roger Federer, ma per arrivare al super match il campione di Belgrado dovrà superare molti ostacoli presenti nel tabellone. “Nole”, così come viene soprannominato nel circuito, debutterà (martedì 15 gennaio – ore 9.00 italiane) contro l’americano Mitchell Krueger proveniente dalle qualificazioni, ma già al secondo turno potrebbe trovarsi il francese Jo-Wilfried Tsonga (inserito nel torneo con una Wild Card).

Più avanti potrebbe incontrare, tabellone/ranking alla mano, il canadese Denis Shapovalov (n.25), molto pericoloso per i colpi e lo stile di gioco veramente imprevedibile. Negli ottavi poi l’abbinamento dovrebbe cadere sull’ex top ten belga David Goffin o sul russo Daniil Medvedev (n.15), finalista, pochi giorni fa, a Brisbane. Nei quarti ad attenderlo potrebbe esserci il giapponese Kei Nishikori (ottavo, ma già con 12 tornei ATP in carriera). In semifinale, invece, il serbo rischia di affrontare il tedesco Alexander Zverev, ma, proprio da questa parte del tabellone, potrebbero arrivare ulteriori sorprese, visto che il tennista tedesco non ha mai brillato a livello di Slam.

Federer (n.3), a sei titoli "AO" come Djokovic, invece debutterà contro l’uzbeko di origini russe Denis Istomin. Il campione elvetico è apparso già brillante ed è il potenziale avversario finale del serbo almeno sulla carta. Rafa Nadal (n.2), che ha sofferto, in questi ultimi mesi per problemi fisici, si scontrerà nei 64imi con l’australiano James Duckworth. In questa parte del tabellone c’è da seguire il “percorso” del croato Cilic (6° in tabellone), del russo Khachanov(10°) e del greco Tsitsipas (14°), con il sudafricano Anderson (5°) come possibile guastafeste durante il torneo.

Da seguire infine il 31enne Andy Murray (GB), attuale n.230 del ranking, che ha ufficializzato il suo ritiro già in questo torneo. Apre il tabellone contro lo spagnolo Roberto Batista Agut (22°). Per l’ex n.1 ATP (vetta raggiunta a fine 2016) è un test molto difficile. considerati anche i gravi problemi fisici presenti da troppo tempo.

Ma l'Aussie Open non è soltanto l'occasione per ammirare i campioni della racchetta, perchè Unibet ha ideato un "campionato scommesse" speciale (dedicato a tutti gli appassionati di tennis) proprio per questo evento (con un montepremi assolutamente interessante). Clicca qui per partecipare al "campionato scommesse": https://bit.ly/2QKaRg2

Le quote di Unibet

Il palinsesto di Unibet si apre con il match, in programma lunedì 14 (ore 01.00), del sudafricano Kevin Anderson (5° in tabellone) opposto al francese Adrian Mannarino (41° nel ranking ATP). La vittoria di Anderson è quotata 1.10, quella di Mannarino a 7.50. Nel Game Handicap il +7.5 a favore di Mannarino vale 1.80, il –7.5 su Anderson vale 2.00. Nel numero dei giochi totali l’Over 32.5 viene pagato 2.02, l’Under 32.5 si attesta su 1.78.

Alle 02.15 italiane è in programma Duckworth-Nadal. Il successo dell’australiano è quotato 10.50, quella dell’iberico 1.06. Nei giochi totali l’Over 29.5 è a 1.80 contro il 2.00 dell’Under 29.5. Sempre lunedì debutta alle ore 10.15, Denis Istomin opposto a Roger Federer. La vittoria dell’elvetico è quotata 1.03, quella dell’uzbeko 16.00. Nell’analisi dei “giochi totali” l’Over 2.85 vale 1.95, l’Under 28.5 invece a 1.84.
Novak Djokovic, re del ranking ATP, scenderà in campo invece martedì 15 gennaio alle ore 9.00. Vittoria scontata del serbo (1.01), il successo dell’avversario (l’americano Mitchell Grueger) vale 20.00. Più interessante il game handicap: 1.74 per Djokovic a -10,5, 2.07 per Krueger a +10.5. L'Over 25.5, nei giochi totali, è a 1.78, l'Under 25.5 a 2.02.

Segui tutte le quote di Unibet collegate al Grande Slam in programma al Melbourne Park: https://bit.ly/2Ch978J